Cos'è

Il Diplomato in “Amministrazione, Finanza e Marketing” ha competenze generali nel campo dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi e processi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo), degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo-finanziari e dell’economia sociale.
Nell’articolazione “Relazioni internazionali per il marketing”, il profilo si caratterizza per il riferimento sia all’ambito della comunicazione aziendale con l’utilizzo di tre lingue straniere e appropriati strumenti tecnologici sia alla collaborazione nella gestione dei rapporti aziendali nazionali e internazionali riguardanti differenti realtà geo-politiche e vari contesti lavorativi.
Attraverso il percorso generale, è in grado di:

  1. rilevare le operazioni gestionali utilizzando metodi, strumenti, tecniche contabili ed extracontabili in linea con i principi nazionali ed internazionali;
  2. redigere e interpretare i documenti amministrativi e finanziari aziendali;
  3. gestire adempimenti di natura fiscale; collaborare alle trattative contrattuali riferite alle diverse aree funzionali dell’azienda;
  4. svolgere attività di marketing; collaborare all’organizzazione, alla gestione e al controllo dei processi aziendali;
  5. utilizzare tecnologie e software applicativi per la gestione integrata di amministrazione, finanza e marketing.

SBOCCHI POST DIPLOMA
Proseguimento degli studi Accesso a tutte le facoltà universitarie; le più affini sono:

  • Economia e Commercio,
  • Giurisprudenza,
  • Scienze Politiche con indirizzo Internazionale,
  • Lingue,
  • Politecnico,
  • sezione gestionale ed amministrativa;
  • Scuola di Amministrazione Aziendale;
  • Corsi professionali post-diploma.

Libera professione, Dopo due anni di praticantato è possibile ottenere l’iscrizione al Collegio dei ragionieri commercialisti ed esercitare la libera professione; la frequenza di un corso specifico consente di esercitare la professione di consulente del lavoro, promotore finanziario, controller e addetto “customer service”. Per il diplomato “ragioniere” con articolazione ‘Relazioni internazionali per il marketing’ il mercato del lavoro presenta, tra l’altro, professioni emergenti e in forte espansione quali:

  1. il Tecnico degli Scambi con l’estero
  2. l’Operatore Telemarketing nei rapporti con l’estero
  3. l’Assistente di Marketing
  4. Addetto al Customer Service,
  5. l’Operatore di Teleselling,
  6. il Controller (copilota del business con funzioni di supporto dell’Amministratore Delegato);
  7. il Treasure che gestisce i rapporti con le banche e propone soluzioni finanziarie anche in lingue straniere;
  8. il Tecnico Commerciale che cura le strategie di sviluppo dei mercati in termini di comunicazioni ed immagine del prodotto anche in lingue straniere;
  9. il Tecnico del Sistema Qualità,
  10. il Tecnico di Programmazione della Produzione e il Tecnico Acquisti e Approvvigionamenti all’estero.

Lavoro dipendente
IMPRESE PRIVATE: agenzie di viaggio , imprese bancarie, industriali, commerciali, turistiche , assicurative finanziarie, immobiliari, edili, studi professionali, consorzi, cooperative.
PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI: Stato, Regioni, Province, Comuni, A.S.L.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio
Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio
  • indirizzo

    via Girolamo Dalla Corte 15

  • CAP

    37131

Programma di studio

Attività e insegnamenti
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia 2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2
Scienze integrate (Scienze della Terra e Biologia) 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Scienze integrate (Fisica) 2
Scienze integrate (Chimica) 2
Geografia 3 3
Informatica 2 2 2 2
Seconda lingua comunitaria 3 3 3 3 3
Economia aziendale 2 2
Terza lingua straniera 3 3 3
Economia aziendale e geo-politica 5 5 6
Diritto 2 2 2
Relazioni internazionali 2 2 3
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
Totale 32 32 32 32 32

Libri di testo

Consigliamo di attendere l'inizio delle lezioni prima di acquistare i libri di testo, in caso di dubbio in questo modo è possibile chiedere ai docenti.